Link Commerciali | Si applicano T&C | 18+

Tra i bonus benvenuto spesso offerti dagli operatori di gioco in Italia è possibile trovare i bonus cashback scommesse. Una tipologia di iniziativa che permette di ottenere un rimborso percentuale su una o più giocate. In questa pagina si vedrà cosa sono i cashback. Come funzionano ma soprattutto dove trovarli e quali sono termini e condizioni ad essi legati. Clicca qui per saperne di più su altri tipi di bonus per scommesse sportive.

Cos’è il bonus cashback scommesse?

È una pratica comune tra i siti scommesse online proporre, sia ai nuovi utenti che aprono per la prima volta un conto di gioco, sia per i giocatori già iscritti, delle iniziative promozionali per incentivare la loro registrazione e fidelizzazione al sito. Tra queste promozioni figurano anche i bonus cashback scommesse, una tipologia di offerta che permette di ottenere un rimborso percentuale su una o più giocate. In alcuni casi anche durante un periodo di tempo prolungato. Naturalmente per ottenere un cashback è necessario soddisfare particolari requisiti e condizioni. Termini che possono variare da un bookmaker ad un altro.

La differenza tra i diversi termini dei bonus, ma anche la stessa offerta varia ed eterogenea proposta dagli operatori può disorientare un giocatore. In particolar modo uno scommettitore alle prime armi. Orientarsi in un mercato tanto ricco e diversificato potrebbe non essere tanto semplice. Verrebbe naturale chiedersi come selezionare l’offerta migliore.

In primo luogo è di fondamentale importanza affidarsi solo ed esclusivamente a siti scommesse con regolare concessione di gioco per operare legalmente in Italia. In genere ogni operatore mette ben in evidenza la sua licenza ADM sul sito. Elemento che ne assicura la sua conformità alle leggi in essere. Soprattutto trasparenza ai suoi giocatori.

A tal proposito è importante ricordare che solo gli utenti maggiorenni e residenti in Italia possono aprire un conto gioco e scommettere online. In questa pagina si tratteranno ed elencheranno solo bookmakers con regolare licenza.

bonus cashback scommesse

Come funziona il bonus cashback scommesse?

Come visto, il bonus cashback scommesse consiste nell’erogazione da parte di un operatore di un rimborso, la cui percentuale può variare, a seguito di una o più giocate. A tal proposito è possibile operare una distinzione. Da una parte vi è il bonus cashback semplice, applicato su una sola giocata. Spesso anche indipendentemente dall’esito della stessa. Questo viene generalmente indicato come bonus assicurazione. È possibile trovarlo di frequente tra le iniziative di benvenuto di numerosi concessionari di gioco.

D’altra parte invece vi è il bonus cashback sulle perdite nette. O comunque sulle giocate effettuate in un determinato periodo di tempo. Si tratta in questo caso di un vero e proprio bonus rimborso. Restituisce al giocatore le giocate qualificanti non vincenti. Questo genere di promozione può avere molteplici aspetti ed offrire un rimborso su una o più giocate perdenti in diverse situazioni. Nel caso di schedina non vincente, nel caso di partita terminata in parità, nel caso di un biglietto perdente per un gol segnato in zona cesarini e così via.

Caratteristica principale del bonus cashback sono i termini e condizioni che ne regolano utilizzo e fruizione dell’offerta. Per poter ottenere il rimborso su una o più giocate generalmente è necessario soddisfare requisiti specifici. Possono riguardare la puntata minima della scommessa, le quote da inserire in giocata, gli eventi sui quali è possibile scommettere e altro. Un altro aspetto importante è la modalità di accredito del rimborso ottenuto. Capita sovente che i cashback generati siano accreditati come fun bonus. O bonus con requisiti di puntata da soddisfare prima di poterli prelevare. Motivo per cui è sempre consigliabile consultare termini e condizioni dell’iniziativa.

bonus cashback scommesse

Cosa considerare quando si sceglie un bonus rimborso

Sono tanti i siti scommesse che mettono a disposizione dei loro utenti dei bonus cashback scommesse. Tanto che selezionarne solo un potrebbe rivelarsi una scelta difficile. Certamente i primi aspetti che un giocatore guarderà sono il bonus benvenuto e l’entità dell’eventuale rimborso offerto. Tuttavia ci sono altri elementi da tenere in considerazione che possono aiutare gli scommettitori nella loro scelta. Orientandosi così verso un concessionario di gioco più adeguato alle proprie esigenze e necessità.

Di seguito sono stati raggruppati alcuni elementi che potrebbero influenzare la scelta dei giocatori:

  • Percentuale ottenibile. Prima di registrarsi su un sito ed effettuare i passaggi per ottenere il rimborso, è importante capire qual è la percentuale massima ottenibile su una giocata. Capita spesso, infatti, che non venga rimborsata l’intera schedina ma solo una parte che può andare dal 25% al 50% fino ad arrivare al 100%.
  • Rimborso massimo. Oltre alla percentuale massima ottenibile, è importante capire qual è il cashback massimo che un giocatore può ottenere. In genere si tratta di elementi indicati nella pagina promozionale dell’iniziativa. Insieme a tutti i termini e condizioni previsti per aderire all’offerta.
  • Validità e durata. Per ottenere ed usare un qualsiasi bonus, l’utente ha una determinata finestra temporale entro quale rispettare i requisiti richiesti. Ed eventualmente, laddove previsto, convertire la somma ottenuta in importi prelevabili o giocabili. Nel caso del bonus rimborso perdite però la durata dell’offerta può variare. Ad esempio nella promo Club delle Scommesse ci ritroviamo davanti ad un bonus rimborso settimanale al cui validità si estende per un periodo di tempo notevolmente più lungo e definito dall’operatore.
  • Quota minima. Un aspetto fondamentale del bonus rimborso è la quota minima da inserire in giocata. Per poter essere valida ai fini promozionali spesso la scommessa deve avere quota maggiore o uguale a quella indicata dal concessionario di gioco. Si potrebbero applicare anche ulteriori restrizioni di giocata (es. singola o multipla) e puntata.
  • Termini e condizioni del rimborso. Tutti gli elementi succitati sono elencati in modo dettagliato nella pagina dei termini e condizioni dell’offerta. Potrebbero esserci però ulteriori requisiti da soddisfare e passaggi da seguire di cui l’utente dovrebbe essere a conoscenza. Motivo per cui è sempre opportuno consultare i dettagli bonus leggendo i T&C.

Come ottenere un bonus cashback scommesse: i passaggi

Dopo aver visto come funzionano i bonus cashback scommesse, non resta che vederne i passaggi utili all’ottenimento dello stesso. Naturalmente gli step da seguire per ottenere un rimborso sulle proprie giocate possono variare da un sito ad un altro. Ad ogni modo ci sono elementi che accomunano la maggior parte dei bookmakers ADM. Vediamo quali.

  1. Registrazione. Che si tratti di un bonus benvenuto o un bonus rimborso settimanale messo a disposizione dei giocatori, il primo passo fondamentale per aderire all’offerta è l’iscrizione sul sito. Basta semplicemente avviare il processo di apertura di un conto gioco e completarlo inserendo tutte le info richieste. Nome, cognome, luogo di residenza, username, password e così via. È importante inserire informazioni corrette e veritiere. Queste verranno accertate in un secondo momento dalla verifica del conto.
  2. Convalida del conto. Capita di frequente che per poter ottenere un bonus cashback scommesse, ma in generale per una qualsiasi promozione, sia indispensabile convalidare il conto di gioco. Come accade su Lottomatica ad esempio. Farlo è semplicissimo. Basta effettuare l’upload nella propria area persona di una copia del proprio documento di identità. In alternativa è possibile inviare i file all’indirizzo di posta elettronica indicato sul portale di gioco. Si tratta di un’operazione necessaria per usufruire dell’offerta ma anche per continuare a giocare in totale sicurezza e serenità. Oltre che per prelevare eventuali vincite conseguite.
  3. Primo deposito. Effettuare un versamento qualificante può essere richiesto per prendere parte all’iniziativa bonus rimborso. Come potrebbe anche non essere previsto. Va da sé che per poter ottenere un cashback su una o più giocate bisognerà avere fondi disponibili sul proprio conto. Ciò significa effettuare un deposito che può essere di minimo 10€ ma anche 20€ o più.
  4. Scommettere. Il bonus cashback scommesse è una promozione che prevede l’erogazione di un rimborso di importo variabile su una o più giocate. Dunque requisito fondamentale dell’offerta è piazzare una giocata, o più scommesse, durante il periodo promozionale. Naturalmente rispettando termini e condizioni quali quote minime, puntate minime e così via. L’operatore potrebbe richiedere l’effettuazione di una sola giocata o di più scommesse in un periodo di tempo più lungo.
termini e condizioni

Quali sono i migliori bonus scommesse attivi in Italia?

Per concludere, quali sono i migliori bonus cashback scommesse? Rispondere a questo quesito potrebbe non essere così facile. Soprattutto perché le promozioni possono adattarsi o meno ad diverse tipologie di giocatori. Bisogna senza dubbio tener conto del valore dell’offerta. Andare a vedere qual è la percentuale massima ed il rimborso totale messo a disposizione. Ma non solo. È importante studiare termini e condizioni delle iniziative. Insieme ad altri aspetti del bookmaker quali ampiezza e varietà del palinsesto, metodi di pagamento messi a disposizione, grafica, etc.

Ecco alcuni dei siti scommesse disponibili in Italia con regolare licenza ADM che offrono i bonus cashback scommesse:

  • Betfair
  • Bwin
  • William Hill
  • Lottomatica

Altri concessionari di gioco forse meno conosciuti dagli scommettitori italiani ma altrettanto validi e sicuri sono

  • Luckia
  • Betway
  • PokerStars Sport

Com’è naturale che sia, ad ogni bonus cashback scommesse e promozione si applicano termini e condizioni specifici. È fondamentale per ottenere il rimborso e per aderire correttamente all’iniziativa conoscere e rispettare i requisiti previsti sul sito dell’operatore.

Infine è importante ricordare che il gioco può causare dipendenza patologica. Giocare e scommettere sì, ma in modo sicuro e responsabile. Ogni bookmaker ADM offre numerosi strumenti che aiutano a mantenere il proprio comportamento di gioco sotto controllo. Limite di deposito settimanale, autoesclusione e link e numeri di supporto in caso di difficoltà, etc. Le scommesse online devono essere una fonte di intrattenimento e non di ricavo. È opportuno sempre prediligere un gioco responsabile.

Scopri anche altri tipi di bonus scommesse

18+ Gioca Responsabilmente genziadoganemonopoli Istituto Superiore di Sanità