Link Commerciali | Si applicano T&C | 18+

Tra poco meno di un mese verrà assegnato il Pallone d’Oro 2021 e, ancora una volta, il favorito numero uno per la vittoria sembra essere l’argentino Leo Messi. Eppure la pulce è reduce da una stagione tutt’altro che entusiasmante, motivo per cui crescono le quotazioni del polacco Robert Lewandowski e del nostro Jorginho.

Messi è ancora il favorito

Dopo una vita trascorsa a Barcellona, dapprima nelle giovanili e poi in prima squadra, questa estate le strade dei catalani e di Leo Messi si sono clamorosamente separate. L’argentino, a causa dei problemi economici dei blaugrana, si è accasato al Paris Saint-Germain dove però non è ancora riuscito a incidere come previsto. Già in quel di Barcellona, durante tutto l’arco della stagione passata Messi era apparso un lontano parente di quel calciatore straordinario capace di cambiare la storia del calcio ed è per questo motivo che più di un appassionato sta storcendo il naso alla notizia che lo vedrebbe ancora una volta come vincitore del Pallone d’Oro. Quest’anno probabilmente Messi non lo meriterebbe e davanti a lui, in una ipotetica classifica di merito, ci sono almeno altri due giocatori: Robert Lewandowski e Jorginho.

Robert Lewandowski: il miglior numero 9 al mondo

Sono anni che Lewandowski, attaccante del Bayern Monaco e della Polonia, è per distacco il miglior centravanti al mondo. Il polacco continua a segnare con una continuità impressionante sia in Bundesliga che in Champions League, manifestazione in cui sino a ora ha messo a segno otto goal nelle prime quattro gare giocate in stagione. Numeri sorprendenti a cui però Lewandowski in questi anni ci ha quasi abituato, ma quello che riesce a fare il polacco è tutto fuorché ordinario.

Jorginho fa sognare l’Italia

Dopo 53 anni di astinenza, questa estate l’Italia è tornata sul tetto d’Europa e il merito è anche del centrocampista azzurro Jorginho che è stato il leader tecnico ed emotivo della squadra allenata da Roberto Mancini. Cresciuto calcisticamente nella Sambonifacese, Jorginho ha esordito in Serie A con la maglia dell’Hellas Verona per poi farsi conoscere dal grande pubblico con il Napoli allenato da Maurizio Sarri. Nel 2021 l’italo brasiliano è riuscito a vincere il Campionato Europeo con l’Italia e la Champions League e la Supercoppa Europea con il suo Chelsea, dimostrando di essere uno dei migliori centrocampisti al mondo.

Messi sembra quindi il favorito per la vittoria di quello che sarebbe il settimo Pallone d’Oro in carriera, ma Jorginho e Lewandowski sono lì a sperare nel miracolo.

18+ Gioca Responsabilmente genziadoganemonopoli Istituto Superiore di Sanità