Link Commerciali | Si applicano T&C | 18+

Mentre in Serie A si infiamma la lotta per la salvezza, il campionato di Serie C si avvia alle battute conclusive e finalmente sono arrivati i primi verdetti che, come di consueto, sono stati sorprendenti.

Il Bari torna nel calcio che conta

Dopo anni difficili seguiti al fallimento e alla ripartenza dalla Serie D, quest’anno il Bari è finalmente riuscito a conquistare la promozione conducendo il campionato dalla prima all’ultima giornata. Per ben due stagioni consecutive i pugliesi non erano riusciti a rispettare i favori del pronostico e mentre due anni fa erano stati beffati dalla Reggina, l’anno scorso era stata la Ternana di Cristiano Lucarelli a conquistarsi la promozione.

Latina 03/04/2022 – campionato calcio serie C / Latina-Bari. IMAGO / Gribaudi/ImagePhoto

Quest’anno, però, la squadra di mister Magnani è riuscita a lasciarsi finalmente alle spalle le ultime esperienze negative, ha fatto ammenda dei propri errori ed è riuscita a mettere in piedi una squadra capace di dominare il Girone C dalla prima all’ultima giornata. I pugliesi tornano così nel calcio che conta, ma resta da risolvere la questione legata alla multiproprietà con De Laurentiis che con ogni probabilità sarà costretto a vendere il club al fine di evitare di rivivere una situazione simile a quella vissuta dalla Salernitana quest’anno.

Sudtirol e Modena vincono con merito il Girone A e il Girone B

Mentre nel Girone C a trionfare è stato il Bari, il Sudtirol e il Modena vincono rispettivamente il girone A e il Girone B. Gli altoatesini, dopo essere stati in testa alla classifica per tutto il campionato, hanno rischiato di essere clamorosamente beffati dal Padova che, però, alla fine non è riuscito nella clamorosa rimonta e si dovrà accontentare dei playoff. Il Sudtirol, a ogni modo, chiude la stagione con due sole sconfitte e con la migliore difesa d’Europa, conquistando la prima promozione in Serie B della propria storia. Torna in B invece il Modena che dopo anni difficili a lottare in Serie D e in Serie C torna finalmente nella categoria che più le compete. I canarini sono stati protagonisti di un testa a testa con i cugini della Reggiana durato per tutto il campionato, ma sono riusciti a fare la differenza nelle ultime giornate e a conquistare così il pass per la cadetteria.

Il campionato di Serie C si avvia alle battute conclusive e resta solo da capire quale sarà la squadra che riuscirà a conquistare la promozione passando dalla lotteria dei playoff.