Link Commerciali | Si applicano T&C | 18+

Le vittorie di Salernitana e Genoa riaprono improvvisamente la lotta salvezza che da qui al termine della stagione darà spettacolo a non finire.

La Salernitana sogna l’impresa sportiva

Con soli otto punti conquistati in tutto il girone d’andata, la Salernitana approcciava al nuovo anno con la convinzione di essere già retrocessa. La vendita del club da parte di Lotito e l’arrivo in presidenza di un imprenditore ambizioso come Danilo Iervolino, in uno con lo sbarco a Salerno del direttore Sabatini, ha però cambiato drasticamente la storia di questo campionato e ora la Salernitana grazie a nove punti conquistati nelle ultime tre gare disputate può tornare a credere in una salvezza che avrebbe del clamoroso.

Vuoi scommettere sulla Salernitana? Ecco i siti di scommesse sportive che offrono i migliori bonus di benvenuto quando ti registri.

Solo due volte nella storia della Serie A delle squadre sono riuscite a salvarsi dopo aver conquistato così pochi punti nel girone d’andata e chissà che a Salerno non possa essere scritta nuovamente la storia. I tifosi granata lo meriterebbero dopo aver sostenuto la squadra quando tutto sembrava compromesso e quando nessuno avrebbe scommesso un singolo centesimo sulla permanenza dei granata in massima serie.

Il Genoa vince col Cagliari e si tiene vivo

La squadra messa peggio tra quelle invischiate nella lotta per non retrocedere è sicuramente il Venezia che non vince da otto partite e che ha davanti a sé un calendario decisamente complicato. Il Genoa, invece, dopo la vittoria nello scontro diretto contro il Cagliari maturata nei minuti di recupero, si tiene ancora in corsa e si porta a soli tre punti dal quartultimo posto occupato proprio dai sardi che garantirebbe la salvezza. La squadra di Blessin continua a lottare su ogni pallone, ha una chiara impronta di gioco e crede fermamente nelle idee del suo allenatore che da quando è arrivato in Liguria ha dato nuovo entusiasmo alla piazza e ai suoi giocatori.

Genoa CFC v Cagliari Calcio – Serie A. IMAGO / Nicolo Campo

Staremo a vedere chi alla fine riuscirà a spuntarla nella lotta per non retrocedere ma ciò che è certo è che questo campionato come di consueto regalerà emozioni a non finire anche nelle zone meno nobili della classifica. Mentre Genoa e Salernitana sognano una salvezza che sarebbe clamorosa, Cagliari e Sampdoria devono cambiare immediatamente marcia se vorranno evitare di chiudere la stagione con un autentico fallimento sportivo.